Ju Jitsu Junior

Ma
Gi
Cosa facciamo in classe: È consuetudine far risalire le origini del Ju Jitsu (“arte della cedevolezza” o “della flessibilità”) al Giappone dell’epoca Kamakura (1185-1333), quando i bushi (guerrieri) iniziarono lo studio e la codificazione di tecniche – con e senza l’uso delle armi – per neutralizzare i nemici. Nel corso dei secoli queste tecniche furono elaborate da abili sensei (maestri), che fondarono molteplici ryu (scuole), ognuno dei quali tentava di affermare la propria invincibilità nel combattimento. Tutto ciò conduceva a frequenti sfide durante le quali tutti gli allievi di un ryu si recavano presso una scuola rivale per saggiare l’efficacia del proprio stile. Programma di Studio So Sento Ryu – Wjjf – Wjjko – Fijlkam: Atemi Waza / Karate jutsu: Portare i Colpi con Pugni e calci; Nage Waza: Tecniche di Proiezione; Ne Waza: Lotta A terra; Difesa Personale Cosa portare: Kimono, Paradenti e Protezioni

PLANNING

CARICAMENTO
17:30 - 18:30
60'
Barbara B.jpg
Ju Jitsu Junior
Cosa facciamo in classe: È consuetudine far risalire le origini del Ju Jitsu (“arte della cedev...
AGGIORNAMENTO

© 2021 ASD City Fitness Roma — C.F. 97803510581

Powered by MooPlan